Come risparmiare in modo facile 1378€ in 52 settimane

Sfida-52SettimaneE’ il momento dei buoni propositi, dei piani, dei progetti per un anno nuovo di zecca. No, non sto per scrivere l’oroscopo segno per segno, anche se so benissimo che pur non credendoci una sbirciatina l’avresti data. Quello che ti propongo è una piccola sfida: dura 52 settimane, un anno intero e, se la farai insieme a me, ti permetterà di risparmiare facilmente 1378€.
Ti sembra interessante?
Questa sfida è nota sul web come 52 Weeks Money Challenge. Te la propongo nella sua versione originale e con qualche suggerimento pratico che ritengo utile per portarla a termine più facilmente.
Perché quello che conta è arrivare in fondo alle cose, soprattutto in questo caso.

Come funziona la sfida delle 52 settimane

Osserva la tabella:


52 settimane money challenge in euro

Si tratta di risparmiare ogni settimana la cifra corrispondente al numero di quella in cui ti trovi.

Quindi la prima settimana metti da parte 1€ e il totale sarà 1€.

Nella seconda risparmi 2€ e il nuovo totale salirà a 3€ (1€ + 2€), la terza 3€ e arriverai a 6€ totali, e così via fino alla cinquantaduesima.

Certo le ultime settimane dell’anno saranno più impegnative economicamente, ma potrai contare sulla tredicesima e sulla tua determinazione per arrivare in fondo.

Se sai che un crescendo di versamenti in qualche modo ti potrebbe risultare difficile psicologicamente,  nulla ti vieta di effettuare il percorso in senso opposto. Parti dalla fine,  inizia dai versamenti più consistenti e, forte della consapevolezza che sarà sempre più facile, procedi in discesa verso il tuo obiettivo.

Come mettere in pratica la sfida delle 52 settimane

  1. Stampa e ritaglia la tabella: è fatta apposta per te
  2. Prendi un grosso barattolo, una scatola capiente o un grosso salvadanaio. L’importante è che qualunque contenitore userai abbia una feritoia in cui introdurre banconote e monete, ma non si possa aprire facilmente. Quindi dovesse avere un tappo, fermalo con lo scotch o incollalo.Barattolo del risparmio
  3. Sulla tabella scrivi il tuo nome, e di chi contribuirà alla tua sfida: partner, famiglia o gruppo di amici. Questo farà sentire te e chi con te più responsabile.
  4. Ora stabilisci un obiettivo. A cosa serviranno quei 1378€? Pensa a qualcosa che ti motivi, considerando che il tuo impegno dovrà durare tutto l’anno: un viaggio, un regalo che vuoi fare a qualcuno, una piccola miglioria in casa, un corso di formazione, l’inizio di un risparmio più consistente, un progetto di beneficenza… Insomma dai un nome ai soldi che risparmierai, anche questo aiuterà a portare a termine la sfida. Ho un’amica che li spenderà tutti in arrosticini 😉
  5. Attacca la tua tabella sul barattolo, stabilisci un momento della settimana in cui fare il versamento e  segnati man mano i totali, così saprai sempre a che punto ti trovi.

Hai ancora qualche giorno per preparare tutto quello che serve per iniziare la tua sfida delle 52 settimane e iniziare a risparmiare.

Immagina che soddisfazione sarà vedere uno di quei piccoli buoni propositi di inizio anno diventare finalmente un grande risultato.

Se conosci altre persone a cui potrebbe piacere questa piccola sfida al risparmio coinvolgili. Aiuterà anche te a tenere alta la motivazione.

In ogni caso sappi che nel 2018 Saturno lascerà spazio a Giove e questo sembra porterà grandi benefici a tutti. 

Giorgia Ferrari

33 commenti

  1. Emanuela Di Gioia

    1 anno fa  

    Ci sto!


    • Giorgia Ferrari

      1 anno fa  

      Perfetto Emanuela,
      che sfida sia allora 🙂
      Sarei molto curiosa di sapere il tuo obiettivo…


    • Renata

      1 anno fa  

      Grazie Giorgia i tuoi articoli sono interessanti e motivanti!


    • Giorgia Ferrari

      1 anno fa  

      Grazie Renata mi fa molto piacere che ti piacciano.
      Continua a seguirci e condividi se trovi che possano essere utili anche ad altri 😉

      Buon anno


  2. Daniele

    1 anno fa  

    2 barattoli in famiglia per il viaggetto negli USA 2019.


    • Giorgia Ferrari

      1 anno fa  

      Ottimo Daniele,
      siamo tutti con te… anche in viaggio (scherzo!)

      Buon anno a tutta la famiglia.


  3. Titty

    1 anno fa  

    Bella idea!!!! Il mio obbiettivo si chiama Daseido in Giappone!


    • Giorgia Ferrari

      1 anno fa  

      Namasté Tiziana!

      Un anno di valore.


  4. Adriano

    1 anno fa  

    Un’idea molto carina… La giro ad amici e parenti


    • Giorgia Ferrari

      1 anno fa  

      Grazie Adriano,
      fammi sapere cosa ne pensano anche loro!
      Buon anno


  5. vincenzo

    1 anno fa  

    Che idea simpatica!!!!
    E anche remunerativa!!!!
    Mi attrezzo subito con due barattoli!
    obiettivo: settimana bianca 2019!


    • Giorgia Ferrari

      1 anno fa  

      Ottimo Vincenzo,
      sarà una super settimana bianca!
      Buon anno e buona sfida.


  6. Fabio

    1 anno fa  

    un bellissimo buon proposito per il 2018!!!


    • Giorgia Ferrari

      1 anno fa  

      Allora buona sfida al risparmio Fabio.
      Un prospero 2018!


  7. silvia

    1 anno fa  

    Grazie!!Che bell’idea, farò la sfida!
    Con il 50% dei soldi voglio fare un week- and rigenerante in una bella spa, con i miei genitori.
    Con il 30% corso annuale di yoga e alcuni libri.
    Il 20% lo reinvesto:-)
    Regalo 2 Barattoli alle mie sorelle…sfida di gruppo!


    • Giorgia Ferrari

      1 anno fa  

      Ciao Silvia,
      è molto bello che tu abbia pensato a tutta la famiglia, ringraziando i tuoi genitori e regalando il barattolo alle tue sorelle.
      Sono dell’idea che tutto quello che si dà in qualche modo ritorni.
      Ti aspetta un anno prospero, sicuramente di gratitudine.


  8. Antonio

    1 anno fa  

    Ciao, questa volta inizio anch’io, il mio obiettivo è un viaggio in moto in giro inizialmente per il nord Italia nel 2019 intitolato “Disabilmente Biker”. Si visto che sono uno dei pochi disabili in Milano e provincia che guida uno scooter 300cc.


    • Giorgia Ferrari

      1 anno fa  

      Che bella idea Antonio,
      se ti fa piacere potrei scrivere un articolo su questo tuo primo viaggio, sarebbe utile e motivante per altri.
      Che ne dici?
      Buona sfida e buon anno!


    • Antonio

      1 anno fa  

      Che bella idea, sinceramente non sapevo come fare ma questa e molto interessante.
      Ti ringrazio anticipatamente per questa idea.
      Resto a tua disposizione.
      Saluti
      Antonio


    • Giorgia Ferrari

      1 anno fa  

      È un piacere Antonio,
      mi aggiornerai quando inizierai a programmare il viaggio?

      Per la tabella, puoi scaricarla come qualsiasi immagine e stamparla o puoi stampare direttamente l’articolo ritagliarla 😉


  9. Antonio

    1 anno fa  

    Certo Giorgia, nel frattempo finisco di leggere il tuo libro e applicare quanto acquisito “Tutto a posto”.
    A presto.


  10. Dora

    1 anno fa  

    Trovo l’idea molto interessante e coinvolto mia nipote di 14 anni, vogliamo trascorre l’ultimo dell’anno 2018 a New York. L’ho fatto come nonna perché voglio che impari ad avere cura del denaro e imparare sin da ragazzina il senso del risparmio. Le servirà quando sarà grande


    • Giorgia Ferrari

      1 anno fa  

      Che nonna sprint che sei Dora, tua nipote è molto fortunata.
      Aspetto la vostra foto insieme dall’Empire State Building!!!


  11. Maria Grazia

    1 anno fa  

    Ci sto, coinvolgo mia figlia❤️❤️❤️ Domani preparo il barattolo e poi via….sono già tre €. Buon anno a tutti.??????


    • Giorgia Ferrari

      1 anno fa  

      Tre è il numero perfetto per cominciare 🙂
      Buon anno anche a te Maria Grazia e a tua figlia.


  12. Simone

    1 anno fa  

    Sfida accettata!!!
    50% in beneficenza e 50% per una cena… stellare ;-)!


    • Giorgia Ferrari

      1 anno fa  

      Molto bene Simone,
      un giusto equilibrio tra gratificazione e gratitudine 🙂


  13. Chiara

    7 mesi fa  

    La comincio anche ioooo per le vacanze


    • Giorgia Ferrari

      7 mesi fa  

      Bene Chiara!
      Qual è il tuo obiettivo?


  14. Andrea G.

    5 mesi fa  

    A distanza di un anno posso finalmente tirare le somme!

    Sfida completata! A fine mese vado a caccia di aurore boreali!!!

    Un ringraziamento davvero di cuore cara Giorgia!

    Quest’anno ho obbligato anche mia moglie a farlo! Magari l’anno prossimo tiriamo le somme anche di questo 2019 😉

    E ora vado subito a condividere l’articolo.
    Una buona vita!


    • Giorgia Ferrari

      5 mesi fa  

      Ma che bello Andrea sono proprio felice per te e ti auguro che “la caccia” sia fruttuosa.
      Naturalmente aspetto una foto!
      In questa settimana mi avete scritto in tanti per il completamento della sfida delle 52 settimane e penso proprio che nel prossimo articolo tirerò le somme anch’io.
      Per ora buona vita anche a te.
      Gio


  15. Andrea G.

    4 mesi fa  

    Premessa doverosa: non era assolutamente mia intenzione divulgare questa esperienza. Era solo una mail scritta con l’ardore che ho nel cuore per i viaggi! ….Giorgia mi ha consigliato di farlo e, un po’ intimidito del giudizio del mondo, ecco a voi!
    Spero possiate fare mille esperienze di questo tipo!

    Immagina

    20 gradi sotto zero, il buio più assoluto rotto solo dalle torce in testa degli avventurieri che, come noi, sono a caccia! A caccia di un evento tanto affascinante quanto difficile da spiegare;
    L’aria ghiacciante ci entra nelle narici e, ad ogni respiro, la peluria delle narici si cristallizza facendoti percepire una sorta di schegge nel naso!
    Il freddo è spiazzante! nonostante i nostri molteplici strati, SEI per la precisione! E non dimenticarti degli scalda piedi e degli scalda mani che ti ho dato cara Gio!
    Dopo una faticosissima marcia di venti minuti nel niente ci fermiamo…una voce amica con un inglese imperfetto rompe il silenzio “Ecco, questo è il posto”.
    Ci fermiamo, alziamo lo sguardo….il cielo è letteralmente costellato da un’infinità di stelle! L’amichevole “Milky way” (che nome fantastico in inglese ) è li, maestosa! che non vede l’ora di essere impressa sui nostri negativi digitali e noi, ovviamente, non perdiamo neanche un minuto per soddisfare questo capriccio!
    Si possono scrutare nel cielo anche flebili luci verdastre ma, d’altronde, noi siamo qua per vedere il vero e proprio fenomeno delle aurore boreali….o pensi forse che siano queste?
    Siamo venuti qua da completi ignoranti ovviamente! In internet tutto è potenzialmente falso…magari anche quelle strepitose foto che si vedono in giro sono fasulle e le aurore sono davvero queste, boh!
    Il tempo passa… si parla in un inglese-cane con gli altri “cacciatori” e si fanno foto a tutto il fotografabile.
    “Gio! da quante ore siamo qua a -20°?? Ehi! Sono già le 23:08 …siamo qua da tre ore al freddo!”
    Le estremità stanno cominciando a non avere più sensibilità, per fortuna che le guide stanno accendendo il fuoco così ci si scalda e mangiamo qualcosa e poi?
    “Beh e poi si andrà in appartamento, mi spiace” – queste sono state le parole delle guide.
    O, cavoli….e quindi? niente? Tutto qui? Ma davvero???

    Otto minuti di fuocherello, tanto è bastato………
    “senti come urla la guida, cosa dice?” mmmh…. “Sta esplodendo! Correte, correte” ?!?
    Tutti guardiamo l’orizzonte.
    Si vede un profilo verde all’orizzonte che crea una bellissima silouette delle montagne, che carino!

    All’improvviso!!!!!…come se stesse per bruciare metà mondo! si alza un muro verde acceso alto come metà universo!!!
    Presto presto devo piazzare la fotocamera!!! Lasciamo i settaggi a caso non c’è tempo, presto!!!!
    “Click” ….batteria scarica!
    “No ca**o” ….. “presto Gio, dammi una mano a cambiare batterie, ne ho 5”
    Batteria 2…scarica
    “Un’altra presto”
    Batteria 3…scarica….tolgo in fretta e “flup” persa per sempre nei 50 cm. di neve che continuano a renderci ogni passo un’impresa!
    “Oh porca vacca…un’altra presto”
    Batteria 4…scarica
    “Non ci credo! Presto dammi l’ultima” ….il freddo sta facendo impazzire tutti i dispositivi elettronici, batterie comprese!
    Batteria 5, 56% di carica…meno male!
    Intanto il muro verde continua a muoversi sinuosamente come stesse bruciando il cielo!
    “Guarda a sinistra!!!”
    Compaiono 2 fantasmi magenta che, come impazziti, si mettono a dipingere vorticosamente il cielo lasciando dietro di sé una scia verde acceso….
    Le uniche parole che ci escono dalla bocca sono “Ommioddio” o “wooow” o ancora “incredibile”
    L’insignificanza della nostra esistenza di fronte a una cosa talmente maestosa si fa ancora più marcata quando, da nord, avanza un muro verde che dipinge letteralmente TUTTO!!! dal cielo, alla neve, fino alle nostre facce! (FOTO 02)

    “TORNADOOO” urla la guida!”
    Voltando la testa di vede un vero e proprio tornado magenta-verde che in un battibaleno si dissolve nell’etere! (FOTO 03) lasciando spazio, pochi minuti dopo a un esercito di guerrieri verdi che, in fila uno con l’altro, avanzano da sud verso ovest….MAGICI! (FOTO 04).
    Tutto questo è durato 10/15 minuti, poi il cielo è rimasto verde per un’altra mezz’oretta senza eccessivi movimenti!
    “Giorgia!, avresti mai immaginato una cosa simile?”
    I tuoi occhi fanno capire già la risposta!!!
    Dopo qualche risata intorno al fuoco, qualche dito del piede perso per ipotermia e una cena smart a base di zuppe istantanee, con una nuova conoscenza dell’universo e con qualcosa di inspiegabile dentro, torniamo al minivan, sperando di poter rivedere qualcosa di simile prima di lasciare questo corpo!

    Rieccoci davanti al nostro pc.
    Scusa se mi sono dilungato un po’ ma mandare delle foto e basta non ti avrebbe fatto capire la magia.
    Spero di esserci riuscito almeno un pizzichino! ☺

    Volevo farti capire la magia perché, anche se per una piccolissima percentuale, è grazie a te e tutto il team che ho trovato i soldi, la motivazione, il coraggio per fare un’esperienza che auguro a chiunque di poter fare nella vita!!!!

    GRAZIE E UNA BUONA VITA A TUTTI!

    p.s. Mi spiace non poter mettere le foto che avevo allegato alla mail


    • Giorgia Ferrari

      4 mesi fa  

      Sono felice tu l’abbia pubblicato Andrea. Grazie.
      Prendilo come il tuo primo Blogpost sui viaggi, con l’augurio a te che ciò che ami fare possa diventare sia un modo per esprimerti che, perché no, una fonte di reddito.
      È davvero un peccato non poter allegare le splendide foto. Vorrà dire che se qualcuno ti chiederà consigli per un viaggio a caccia di aurore boreali gliele spedirai tu.
      Buona vita stavolta te lo dico io.
      Gio


Commento

La tua email non sarà pubblicata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco