Marco Colombo (Responsabile Marketing Operativo EON Energia)

Viene da: Milano

Contatto: Marco.Colombo@eon.com

Marco Colombo
Mi chiamo Marco Colombo, ho 32 anni e lavoro come Responsabile del Marketing Operativo per conto di un’azienda leader (EON Energia) operante sull’emergente mercato libero dell’energia.
E’ proprio grazie ad alcuni corsi di formazione organizzati dalla mia Società  per la nostra forza vendita che ho avuto modo di conoscere Roberto e di saggiarne la professionalità, lo spessore ma soprattutto, cosa tanto rara quanto indispensabile, la praticità e l’immediata applicabilità dei suoi insegnamenti; avere mille nozioni in testa e conoscere altisonanti paroloni inglesi di per sé è assolutamente inutile se poi non sai come tradurre tutto in pratica, e Roberto oltre a spiegarti perché e cosa fare, ti spiega come, con consigli, link e spiegazioni semplici e dettagliate.
 
Come credo moltissimi “trader fai da te” avevo comprato, oramai diversi mesi fa, un buon numero di titoli di una primaria banca italiana perché “mi sembravano bassi e sicuramente sarebbero saliti”; ebbene mi sono trovato dopo poco tempo “sotto” del 60% e mi sono detto “mai più acquisti di titoli a sentimento”. Ho quindi cominciato a informarmi: qualche libro, giornali, internet. Il problema è che oggi a facile portata di mano ci sono troppe informazioni, spesso discordanti, che mi hanno scoraggiato; per chi come me ha pochissimo tempo c’è bisogno non di analisi, ma di sintesi.
Per questo quando ho saputo che Roberto proponeva il corso “Investire in Azioni e ETF (Position Trading)” della durata di 1 sabato (l’unico giorno possibile per tanti di noi!) non ho avuto dubbi: mille ritagli di tempo strappati e rimandati con il telefono che squilla sempre non rendono tanto quanto una full immersion con qualcuno che di analisi ne ha già fatta tanta e ti propone il succo dei suoi studi. Il costo? Ho ridato dato un occhio a quanto stavo perdendo con le mie azioni prese a sentimento e ho mandato il bonifico senza la minima esitazione.
Lo scorso 25 ottobre (2008 ndr) ero a Reggio Emilia, in un ambiente gradevole e piacevolmente informale: corso valido = corso noioso è una equazione assolutamente priva di fondamento. Roberto in una giornata decisamente intensa ci ha spiegato con il suo consueto pragmatismo dapprima le caratteristiche fondamentali dei mercato in cui si va ad operare (borsa italiana, europea e americana, e finalmente ho capito perché i trader seri preferiscono quest’ultima), poi quali sono i diversi sistemi per guadagnare (si va al corso per quello no?) per poi concentrarsi sui due più semplici, efficaci e immediati, che abbiamo anche sperimentato con esempi e test pratici. Cercavo sintesi e praticità dicevo? Li ho trovati.
Appena arrivato a casa dal corso ho analizzato l’andamento del titolo che mi sta facendo perdere il 60% nel periodo precedente allo sciagurato acquisto: beh, delle 5 semplici condizioni fondamentali che al corso ho imparato devono essere rispettate prima di dare l’ordine di acquisto, non ne era rispettata NEMMENO UNA! Se avessi seguito prima il corso sicuramente non l’avrei comprata. Perché oltre a cosa fare, nel corso ho imparato anche cosa NON fare, altrettanto se non ancora più importante quando si decide di investire i propri soldi in azioni e ETF. Non comprare un titolo sbagliato vale tanti soldi quanto comprare un titolo giusto.
Dalla fine del corso ho analizzato con gli strumenti forniti da Roberto decine di grafici e a onor del vero non ho effettuato nessuna operazione poiché, complice un andamento dei mercati senza precedenti, nessun titolo rispondeva ai requisiti imparati al corso. Il corso è stato quindi inutile? Assolutamente no. Con un pizzico di spirito critico ho monitorato i titoli che avrei comprato “a sentimento” e che invece non ho acquistato memore delle nozioni apprese e…altro che i soldi del corso ho risparmiato!
Per chi come me ha seguito solo il corso base di Roberto (c’è la possibilità di frequentare successivi corsi di approfondimento) in questo momento (novembre 2008) il mercato è ancora troppo instabile per avventurarcisi senza farsi male, sarei come uno sciatore principiante su una pista nera e già saperla riconoscere evita di rompersi le ossa (dici poco!). Ma presto o tardi il trend è destinato per forza di cose a cambiare, i “titoli caldi” che continuo a monitorare diventeranno “buoni” e al momento giusto, che adesso finalmente so riconoscere, potrò comprare. La pista di sci diventerà una pista rossa, chi ha seguito il corso saprà affrontarla con soddisfazione, gli altri si faranno male lo stesso…
Per concludere consiglio caldamente il corso di Roberto a tutti i trader fai da te o a chi decide di affacciarsi a questo affascinante mondo per la prima volta, nonché ai meno avventurosi che hanno investito i propri soldi nei fondi comuni suggeriti dal proprio promoter, non ne ho parlato ma la parte del corso tratta gli ETF è altrettanto interessante, ed è disarmante apprendere come sia possibile ottenere in modo semplice e praticamente certo un rendimento migliore di qualsiasi fondo comune risparmiando oltretutto la commissione della banca. Semplice? Se sai come fare, si.
N.B.: tra gli altri Roberto ha un pregio: anche dopo il corso risponde alle e-mail in modo veloce e conciso, un bel plus.
 

 

Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Iscriviti alla Newsletter!!

Rimani aggiornato su tutte le novità Smartmoney e sui nuovi articoli di questo blog

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco