MiFid 2 e la resa dei conti. Vantaggi per i risparmiatori?

Mifid2-Vantaggi“Ma che fine hanno fatto i prospetti della banca quest’anno? Proprio l’anno scorso parlavamo della MiFid 2 e della trasparenza che avrebbe portato, invece qui non mi è arrivato ancora nessun resoconto dei miei investimenti! 

Perdonami Marco se approfitto di questo momento per chiederti dei chiarimenti, ma sei sempre così impegnato con l’università…e con Agata, che non voglio disturbarti.”

La sanguigna zia Paola attaccata al braccio del nipote va dritta al punto mentre camminano veloci diretti a Teatro.

“Figurati zia, non mi disturbi mai. Sai che proprio l’altro giorno ho incontrato Simone, il collega dello zio Luigi, te lo ricordi? Mi diceva che in banca c’è un po’ di apprensione perché a febbraio saranno spediti i primi prospetti sugli investimenti redatti in base alla normativa MiFid 2. Temono un’ondata di lamentele”

“Ah sì? Come mai?”

“Perché sia le banche che i consulenti finanziari saranno obbligati a consegnare a ciascun cliente un documento in cui vengono evidenziati tutti i costi dei prodotti finanziari venduti, non soltanto in termini percentuali ma anche, e questa è la grande novità della MiFid 2, in valore assoluto

Se ad esempio un cliente ha 100 mila euro investiti e paga alla propria banca una commissione dell’1-2% il nuovo prospetto  vedrà scritto nero su bianco la cifra pagata per il servizio ricevuto. Su 100 mila euro lasciare 1000 o 2000€ alla banca non è piacevole da leggere. Sono cifre che possono far riflettere zia!”

“Indubbiamente Marco, soprattutto considerato che i rendimenti degli investimenti non sono proprio esaltanti. Probabilmente le commissioni si mangiano tutto il guadagno!”

“Infatti zia, per lo più è proprio questo che succede, solo che fino all’anno scorso non appariva così lampante. È probabile che da quest’anno in tanti cominceranno a cercare sul mercato finanziario alternative più economiche.

Pensa che all’estero, in Gran Bretagna e anche negli Stati Uniti, dove da tempo esistono normative come la MiFid 2 i costi medi dei prodotti finanziari sono progressivamente calati. In America sono inferiori del 30% rispetto alla media europea. Chissà se anche da noi la MiFid porterà questo vantaggio ai risparmiatori.”

“Può essere che i costi caleranno ma sono certa che le banche troveranno un altro modo per recuperare quei soldi!” dichiara scettica Paola.

“È molto probabile. Credo però che anche i piccoli investitori inizieranno a chiedersi come risparmiare sui costi e a guardarsi intorno cercando altri strumenti finanziari. Gli Etf ad esempio sono i più economici in assoluto sul mercato. Si parla di commissioni per pochi decimali di punto. E anche se ora gli istituti di credito non li propongono mai, la gente pian piano ha iniziato a sentirne parlare e li acquista in autonomia come qualsiasi altro titolo che trovi quotato su Borsa Italiana.”

“Mi ricordo Marco, ne avevamo già parlato anche noi. Io ho tutta l’intenzione di spostare gli attuali investimenti dai fondi comuni agli Etf. Aspettiamo il resoconto e poi vediamo se il mio gestore si è guadagnato le commissioni in più che gli pago. Dopodiché, come sempre, ti chiederò consiglio e aiuto. Considerati gli investimenti che ho attualmente e, in base ai tuoi conti, potrei risparmiare fino a 500€ all’anno. Non sono pochi!”

“Se perfino tu hai preso questa decisione temo che Simone abbia ragione a essere preoccupato delle lamentele. Anche il suo non è diventato un lavoro facile, in bilico tra le disposizioni che gli piovono dall’alto e la consapevolezza crescente delle persone.

Intrecci zia, esattamente come lo spettacolo che stiamo per vedere.”

“Davvero, un susseguirsi di intrecci. Finalmente siamo arrivati Marco, non vedo l’ora di assistere allo spettacolo e vedere come è stato messo in scena quel copione sorprendente.”

“E tu come fai a saperlo?” chiede curioso il ragazzo.

“Agata mi ha chiesto qualche suggerimento nei mesi scorsi durante la stesura del copione e io l’ho aiutata volentieri” sorride soddisfatta Paola vedendo in lontananza arrivare Agata. “Ci so fare più con le parole che con i conti caro Marco e, ogni tanto e con piacere, tocca a me dar consigli.”

Giorgia Ferrari

Commento

La tua email non sarà pubblicata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
ACCEDI GRATIS ALLA COMMUNITY "EDUCAZIONE FINANZIARIA EFFICACE"

All'interno del gruppo segreto Facebook troverai Risorse Gratuite, Tips, Consigli, Dirette Video ... tutto per la tua formazione finanziaria!

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro!

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco