Intelligenza Finanziaria: il racconto (Milano 1/2/3 Dicembre 2017)

Guardo i sei metri di striscione di INTELLIGENZA FINANZIARIA arrotolati e pronto a rientrare nel contenitore e ripenso a quando, quattro giorni fa, lo abbiamo attaccato alla parete vetrata.

La scena è quella delle migliori famiglie, due persone che lavorano arrampicate in cima alle scale e tutti gli altri a dar consigli: “Un po’ più su, un po’ più a destra, ecco si fermo lì…” e “ok perfetto” , applauso!

Quell’attimo segna la fine di mesi di preparazione, di telefonate, di infinIte liste di cose a cui pensare e l’inizio dell’allestimento della sala che accoglierà oltre 300 allievi il giorno dopo.

È così che inizia il cammino verso l’Intelligenza Finanziaria.

Primo giorno

In una Milano che minaccia neve, tra un po’ di fila e tante chiacchiere, in attesa dell’inizio dell’evento, parlo con Roberta e Marco, una giovane coppia, con due figli piccoli a cui assicurare un futuro, che ha voglia di dare una svolta alla propria vita. Sono sorpresi dall’atmosfera allegra che trovano entrando al Cosmo Palace Hotel, il Centro Congressi dove si svolge il corso, e mi confessano di non sapere cosa aspettarsi da questa tre giorni.

In effetti, partecipare a un corso che si chiama INTELLIGENZA FINANZIARIA, può far pensare di dover affrontare un tour de force di concetti complicati e forse un po’ noiosi: del resto nel mondo la finanza è rappresentata come: fredda, complicata, distante e priva di scrupoli. Quindi, è comprensibile che chi non ha partecipato ai Workshop e non ci conosce, non sa cosa aspettarsi e non sa che tutto quel mondo complicato può essere spiegato in maniera semplice, chiara, diretta e anche divertente.

E così, chi partecipa, è sorpreso dai trenta ragazzi entusiasti in maglietta grigia e una scritta STAFF sulla schiena, che fanno del loro meglio per far sentire tutti accolti; ed è rassicurato da altri 10 che sulla camicia bianca hanno un cartellino con scritto COACH. Tutti pronti a risolvere ogni richiesta…o quasi “Mi dispiace, ma non saprei davvero come aiutarla se sbaglia tre volte il numero del pin sul cellulare”

Intelligenza Finanziaria Milano 1 2 3 Dicembre 2017

Si comincia.

Luci, musica, video, emozioni e applausi e Roberto che con la sua simpatia dopo cinque minuti ha già conquistato tutti.

Si parla di LIBERTÀ e di TEMPO, l’unica vera cosa che il denaro può comprare. Libertà di far le scelte che si vorrebbero, il lavoro che si desidera o di regalare ad altri queste possibilità.

“Sai” mi dice Maura, un’imprenditrice agricola, “Io volevo studiare ma nella mia famiglia non c’era la possibilità, sono qui perché voglio che i miei figli siano liberi di scegliere”.

Mi racconta di quante ore lavora al giorno e credo che tanti in questa sala sopportino lo stesso peso quotidianamente.

Intelligenza Finanziaria Milano 1/ 2/ 3 Dicembre 2017Sul palco a un certo punto ci sono anch’io insieme a “quelli dalla camicia bianca”, i coach, e mi viene in mente che tra noi c’è chi, solo pochi anni fa, era seduto tra gli allievi. Li guardo mentre si presentano, so l’emozione che hanno dentro, sento la mia e ho la certezza che ognuno farà la propria parte per rendere memorabile questo appuntamento.

Si presentano anche i Trainer: Michele Colosio, il nostro Mr.Obbligazioni e Mr.Forex, Massimo Golfarelli, da poco evoluto a supereroe del Bitcoin. Sarà lui, che a fine giornata, guiderà tutti con la sua voce in un viaggio molto speciale…

Intelligenza Finanziaria Milano 1/2/3 Dicembre 2017Il corso entra nel vivo, i manuali iniziano a riempirsi di appunti e gli occhi di possibilità: si impara. Si impara, a volte, anche a proprie spese in un gioco senza regole che nei corridoi, dopo cena, farà ancora discutere e scatenare risate.

 

Secondo giorno

Tra numeri e conti c’è già chi ha preso decisioni per mettere in pratica le logiche di reddito passivo: “Scriverò un libro!, ho aperto diciotto Bed and Breakfast e so esattamente come si fa, voglio mettere la mia esperienza a disposizione di altri” dichiara Maria. Due file più indietro incontra già dei possibili acquirenti.

I corsi sono anche questo, “incubatori di occasioni”; piccoli mondi in cui ci si sente liberi di confrontarsi e far nascere collaborazioni. Mondi in cui il tempo assume una densità che va al di là delle ore e dei minuti.

Si esce dalla seconda giornata conoscendo cosa siano Obbligazioni, Fondi, Etf, Pac, la Intelligenza Finanziaria Milano 1/2/3 Dicembre 2017differenza tra Investing e Trading e, soprattutto, con un numero ben chiaro in testa: quanti anni mancano alla propria libertà finanziaria. Fabrizio mi guarda sorpreso e mi dice: “Sai che credevo fosse impossibile pensare che fra 11 anni potrò vivere di rendita?” Gli sorrido cercando di dargli un’età, occhio e croce intorno ai quaranta.

Terzo giorno

Intelligenza Finanziaria Milano 1/2/3 Dicembre 2017L’ultima giornata aleggia nell’aria una consapevolezza nuova: c’è chi racconta scene tragicomiche di informazioni richieste in Banca, chi ha già in mente di ristrutturare i propri debiti per ridurre le spese, chi ha finalmente capito come investire i risparmi lasciati dalla nonna.

E in tutte queste piccole certezze, in una domenica mattina che poteva essere come tante, si spalancano invece nuovi orizzonti sui mercati finanziari più discussi di questo momento storico:  Forex e Criprovalute.

Alla prima pausa, Vera mi ferma: “Io questa cosa la devo fare!”  È decisa a capire tutto quello che può sul Forex e non ho dubbi sul fatto che la rivedrò fra tre mesi già padrona delle tecniche di trading.

INTELLIGENZA FINANZIARIA

Sono bastati tre giorni, TRE. Pochissimi nell’economia di una vita, ma sufficienti per dare a oltre 300 persone una cultura finanziaria maggiore di quella del proprio bancario di fiducia.

Per dare a qualcuno l’opportunità di sentirsi più sicuro nel gestire il proprio denaro, più competente e più libero.

Nei saluti, tra abbracci e nuove amicizie, incrocio il sorriso di Elena, mi ringrazia per il tempo che le ho dedicato, per le risposte avute, e perché mi dice che con la semplicità e chiarezza di Roberto finalmente ha capito.

Ripenso a lei e ai suoi occhi che brillano, a Giulia ancora nel pancione, mentre infilo lo striscione nella scatola e mentalmente spengo le luci.

Giorgia Ferrari

12 commenti

  1. patrizia napoleone

    10 mesi fa  

    Ciao Roberto,
    ci vediamo al prossimo corso a Bologna! E conto di portare due care persone con me.
    Emozione già da ora e ti ringrazio di permettere a tutti di leggere articoli cosi di alto valore professionale e umano.
    Ad maiora.


    • Giorgia

      10 mesi fa  

      Ciao Patrizia,
      Sono certa che le persone che accompagnerai a Bologna ringrazieranno te per averle indirizzate.
      Ti invito a condividere con altri gli articoli che trovi interessanti.
      A presto.

      Giorgia


  2. Massimiliano

    10 mesi fa  

    Fantastico resoconto di una tre giorni indimenticabile!


    • Giorgia

      10 mesi fa  

      Grazie Massimiliano!


  3. Andrea G.

    10 mesi fa  

    Che bello!!! 3 giorni intensissimi ma che ricordo con piacevolezza!
    Siete stati tutti fantastici e si sentiva tutta la grande energia positiva che riversavate dentro la sala!
    Magari, in un futuro non troppo lontano, ripeterò l’esperienza….e questa volta non mi farò fregare al gioco dei soldi XD


    • Giorgia Ferrari

      9 mesi fa  

      Ciao Andrea, credo proprio che dal gioco dei soldi non ti farai più fregare né dentro né fuori dalla sala del corso.
      Dammi tue notizie, spero di rivederti a un prossimo evento magari come accompagnatore di qualcuno a cui vuoi fare un bel regalo!


  4. Dora

    10 mesi fa  

    Tutto vero in questi tre giorni ho appreso molte cose, alcune già le sapevo su altre le ho viste con una consapevolezza diversa. Sono andata in banca lunedì mattina non ho fatto giri di parole e ho chiesto subito di ETF. Dopo un attimo di smarrimento il mio interlocutore mi ha detto che la banca in questi giorni deve fare non so cosa ma mi avrebbe richiamato. Ad oggi nessuno mi ha ancora contattato, non sono preoccupata perché io so cosa devo fare, mi preoccupa sempre più il fatto di trovare persone molto impreparate che ricoprono anche posti di un certo livello e non penso solo alla banca Ringrazio tutto la staff che mi è stato veramente vicino e arrivederci al prossimo incontro.


    • Giorgia Ferrari

      9 mesi fa  

      Ciao Dora, la tua esperienza post corso è di sicuro stata condivisa da tanti altri. Rendersi conto che gli argomenti finanziari sono alla portata di tutti è una bella conquista e quel “non sono preoccupata perché io so cosa devo fare” rende orgogliosi anche noi.
      Fammi sapere come si evolvono le cose, se la banca ti richiama e cosa ti dice. La tua testimonianza, come quelle degli altri, è utile a tutti.
      A presto


  5. Gian Marco

    10 mesi fa  

    Cosa dire! Orgogliosamente un.. “io c’ero!” …poco di più, sono arrivato a questo corso in modo particolare e ne sono felice, penso come tutte le persone con cui ho parlato hanno con storie bellissime e tanti sogni, ringrazio Tutti, e in particola modo… Mara che (probabilmente vedendomi introverso) si è avvicinata a me, e con estrema dolcezza e chiarezza mi ha chiarito alcuni concetti che conoscevo ma non applicavo. Mi sono iscritto al corso sul Forex con tanti dubbi ma con grande voglia di imparare. Grazie a Tutti!!!! Grazie Mara….


    • Giorgia Ferrari

      9 mesi fa  

      Ciao Gian Marco, sappi che ho spedito personalmente il tuo messaggio a Mara, ne è stata strafelice.
      Continua con il tuo entusiasmo e fammi sapere i progressi sul Forex.


  6. Maria

    9 mesi fa  

    Ciao Giorgia, che piacere leggere quanto avete scritto. Mi piacerebbe parlarti in privato per chiederti un consiglio su come impostare l’ebook sui 18 Bed and Breakfast…sarebbe bello venissi a trovarmi…magari con l’occasione potresti visitare la reggia di Venaria Reale…ti riserverei una camera alla Mela Reale…vista Reggia. Nel frattempo ho pensato di regalare il prossimo corso di aprile 2018 a mio figlio Edoardo di 28 anni a Natale. Spero di fare una cosa gradita. Un abbraccio. Maria.


    • Giorgia Ferrari

      9 mesi fa  

      Ciaoooo Maria, il piacere è ritrovare te.
      Ti ringrazio dell’invito e se avrò l’occasione di ritornare a breve nella splendida Torino verrò di certo. Una camera che si chiama Mela Reale è già una promessa d’accoglienza.
      Il regalo che hai fatto a tuo figlio Edoardo penso sarà apprezzato non solo a Natale, ma per tutta la vita.
      Per il tuo e-book ci sentiremo privatamente per dare corpo a una bella idea nata durante il corso. Contaci!

      Mi farebbe piacere che anche altri che, come te, hanno avuto intuizioni o hanno preso decisioni durante quei tre giorni insieme, mi raccontassero come procedono le cose. Intelligenza Finanziaria non finisce la sera della domenica, per molti inizia il lunedì successivo.

      Un abbraccio
      Giorgia


Commento

La tua email non sarà pubblicata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Iscriviti alla Newsletter!!

Rimani aggiornato su tutte le novità Smartmoney e sui nuovi articoli di questo blog

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco