I 4 profili psicologici nell’uso del denaro

Ho già scritto in passato dell’interessantissima opportunità che si presenterà ad aprile di poter partecipare, per la prima volta in Italia, al corso “MILLIONAIRE MIND INTENSIVE” con T. Harv Eker (Rimini, 15/16/17 aprile 2011, ancora disponibili fino a fine gennaio BIGLIETTI IN PROMOZIONE CON OLTRE IL 61% DI SCONTO!!!), se non lo hai ancora fatto CLICCA QUI per vedere il VIDEO INTRODUTTIVO dello stesso T. Harv Eker e scaricare l’AUDIOTRAINING INTRODUTTIVO mp3 (entrambi doppiati in italiano).

Nell’articolo di oggi mi fa piacere introdurti uno degli argomenti che verranno sviluppati durante il “MILLIONAIRE MIND INTENSIVE“, ossia la classificazione dei “4 profili psicologici nell’uso del denaro“.

Ognuno di noi, non avendo ricevuto a livello scolastico un’esplicita educazione sul miglior uso del proprio denaro, è allo stesso tempo un autodidatta così come un applicatore istintivo di comportamenti osservati nella propria famiglia d’origine o, in taluni casi, un fiero oppositore degli stessi.

Fatto sta che, in psicologia finanziaria, si distinguono 4 tipici atteggiamenti nell’uso del denaro:

  1. Il “RISPARMIATORE”
  2. Lo “SPENDACCIONE”
  3. “COLUI CHE EVITA” (“The AVOIDER”)
  4. IL “MONACO”

Se i primi due profili sono ampiamente intuibili, interessante è anche capire come si comportano l’AVOIDER e il MONACO.

Come dice il nome stesso, l’AVOIDER è “colui o colei che evita di occuparsi del denaroe di tutto ciò che è ad esso collegato.

Non guarda gli estratti conto della banca, paga le bollette senza leggerle, delega i suoi investimenti a qualche consulente senza controllarne i risultati, non scende mai nel dettaglio dei contratti che firma. In sostanza, lui (o lei) “evita” di occuparsi del proprio denaro semplicemente perchè ha altre cose da fare che lo coinvolgono maggiormente o perchè è convinto di non avere capacità o tempo per occuparsene.

Il “MONACO” è invece il più estremo dei 4 profili psicologici ed è quello di chi cerca in maniera più o meno consapevole di ALLONTANARE IL DENARO dalla propria vita perchè in un certo qual modo lo considera “sporco“.

Inutile dire che sia il “MONACO” che l'”AVOIDER” incontrano solitamente ben più di un problema a causa del proprio profilo psicologico ma anche il “RISPARMIATORE” e lo “SPENDACCIONE” hanno le proprie difficoltà causate dal proprio atteggiamento.

Il punto sta infatti nel riuscire ad identificare il proprio profilo psicologico nei confronti del denaro (da buon genovese indovina un pò qual’è il mio? ^_^) comprendendone i PUNTI DI FORZA ma soprattutto le AREE DI RISCHIO e di DEBOLEZZA e riuscire a superarle arrivando ad un atteggiamento maggiormente equilibrato e consapevole.

Questo sarà proprio il lavoro che T. HARV EKER svilupperà durante il corso “MILLIONAIRE MIND INTENSIVE” di Rimini, conducendoti letteralmente per mano alla scoperta della aree più nascoste della tua psicologia finanziaria e aiutandoti a potenziarla e a valorizzarne le potenzialità nella creazione di ricchezza e benessere finanziario.

Un caro saluto e … alla tua Mente Milionaria!

Roberto Pesce

2 commenti

  1. Alessandro

    8 anni fa  

    Ciao Roby!!

    Ottimo post. Vado a dormire sentendomi un po’ “Avoider”… 😉

    Da domani cercherò di fare + attenzione!

    Un salutone.

    Ale Dattilo


  2. piergiorgio

    8 anni fa  

    ciao roberto :
    capisco che le classi di merito esistono per dividere , mai per semplificare io analizzando il problema non trovo tanto una classe di appartenenza mi sento più risparmiatore o meglio formica . mi impegno sempre al massimo durante la mia giornata di lavoro mi gioco tutte le carte che ho a disposizione , spesso uso i jolly telefono ai capi area
    che hanno più potere di me . quando finisce la giornata mi sembra di assomigliare a gattuso mi sento cotto sfinito ho dato il massimo
    CARPE DIEM il mio motto domani è un’altro giorno più
    bello più ricco di ooportunità sono io che devo avere voglia di vendere

    ciao roberto


Commento

La tua email non sarà pubblicata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Iscriviti alla Newsletter!!

Rimani aggiornato su tutte le novità Smartmoney e sui nuovi articoli di questo blog

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco