Non so niente di finanza e non ho tempo da dedicare … è un problema?

Non so niente di finanza e non ho tempo da dedicare“, unito magari a “E’ una materia che non mi piace molto, mi annoia…” è probabilmente la domanda/obiezione più ricorrente che mi sento rivolgere dalle persone che incontro ai seminari e alle conferenze introduttive ai miei corsi, interessate ma anche scettiche sulla propria capacità di riuscire ad applicare quanto appreso ed ottenere risultati concreti.

Il dubbio è comprensibile e legittimo ma anche fondato sull’errata convinzione che la finanza e la scienza dell’investire il proprio denaro con successo siano discipline oscure, tortuose o complicate.

Non è così.

Essere ignoranti nei confronti di qualcosa (ignorante = persona che ignora) NON E’ un limite assoluto, tutti siamo ignoranti prima di diventare preparati o esperti e la finanza è un campo di conoscenza non differente da mille altre discipline come il saper cucinare, guidare un automobile o rammendare un calzino.

Può apparire complessa e difficile essenzialmente per tre motivi:

  1. nessuno ha mai cercato di spiegartela o insegnartela con parole semplici
  2. non ti sei mai veramente impegnato a cercare di comprenderla o a cercare fonti di formazione funzionali
  3. l‘informazione finanziaria è volutamente presentata in maniera da renderla poco comprensibile ai profani, tenere le persone nell’ignoranza è da sempre un veicolo utilizzato per mantenere il potere della “casta” e per ottenere indebiti vantaggi sugli altri su cui lucrare

Ho così tanta fiducia in quanto vado dicendo e nel fatto che chiunque frequenti i corsi [workshop_what what=”490″ color=”navy”] o [workshop_what what=”488″ color=”navy”] ne uscirà non solo assolutamente appagato rispetto alle proprie aspettative ma concretamente preparato ed in grado di applicare da subito, da proporre i corsi in formula “SODDISFATTO o RIMBORSATO” a fine corso e, a oggi, sono orgoglioso del mio record dello 0 % di rimborsi erogati.

Non è in assoluto una materia complicata e portare a casa rendimenti tra il 5 e il 10% medio annuo rischiando poco e niente e dedicando anche meno di un’ora di tempo a settimana è decisamente più facile di quanto si creda.

Una volte comprese le regole del gioco, molte persone scoprono non solo che è più facile di quanto credessero ma anche che dedicare un minimo di tempo alla gestione dei propri investimenti può essere non solo redditizio ma anche interessante e persino divertente !!!

Il piacere nel fare qualcosa è sicuramente legato alla natura della cosa in sè ma è anche molto connesso alla nostra capacità di eccellere nella specifica attività e di trarne risultati importanti e positivi.

Non stiamo parlando di occuparci di denaro e investimenti per la maggior parte delle nostre giornate (non lo faccio nemmeno io!) quanto piuttosto di bilanciare un minimo il tempo che dedichiamo alla produzione di denaro (spesso ben più di 40 ore a settimana!) con quello che dedichiamo alla sua gestione e moltiplicazione attraverso i nostri investimenti.

Dedicare 40 e più ore alla settimana per 45 settimane all’anno per svariati decenni della nostra vita a guadagnare del denaro e poi delegarne totalmente e alla cieca la gestione a degli estranei di dubbia affidabilità e competenza non solo è una cosa stupida ma grida vendetta al mondo ed è uno spreco insensato del frutto delle proprie fatiche.

Non è un problema di difficoltà della materia nè di riuscire a trovare un’ora di tempo alla settimanaper occuparsene, è questione di capirne l’importanza per creare maggiore libertà nella propria vita.

In molte aree del mio sito puoi trovare parecchio materiale gratuito di qualità e videocorsi introduttivi sia relativi all’area dell'[workshop_what what=”490″ color=”navy”] (CLICCA QUA) che del Trading e dell’Investing in azioni e ETF (CLICCA QUA).

Vinci il dubbio e la pigrizia e compi il primo passo verso la tua libertà e indipendenza finanziaria, scoprirai con piacere e sorpresa che è più semplice e appassionante di quanto tu non abbia mai potuto immaginare!

Roberto Pesce

3 commenti

  1. Luca

    8 anni fa  

    Come in tutte le cose della vita se ai pensieri non segue un’azione concreta e decisa…non si ottiene nulla!

    Roberto, ma perchè usi mille colori nel blog?


  2. claudia

    8 anni fa  

    caro Roberto
    io sono proprio una di quelle che non sa niente di finanza; di mestiere faccio l’operatrice sociale (nello specifico sono assistente di persone disabili in un laboratorio protetto) e a marzo ho frequentato il tuo corso in azioni e etf. Posso confermare che il corso è spiegato con parole semplici in un ambiente informale e confermo anche che per riuscire ad applicare gli insegnamenti bisogna impegnarsi molto e, inizialmente, bisogna dedicarci molto tempo, ma come dici tu giustamente, è sciocco lavorare per molte ore e poi delegare agli altri la gestione del frutto dei nostri sforzi. E’ per questo che mi sto rimboccando le maniche per avere il controllo delle mie finanze. Non è facile ma ne vale la pena!
    Ti ringrazio molto per le conoscenze che mi hai trasmesso.
    ciao claudia


  3. fabio

    8 anni fa  

    è possibile avere prova dei mirabolanti rendimenti annui del 5 o 10 % ?


Commento

La tua email non sarà pubblicata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Iscriviti alla Newsletter!!

Rimani aggiornato su tutte le novità Smartmoney e sui nuovi articoli di questo blog

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco