Futures e Day Trading:come guadagnarsi uno stipendio lavorando due ore al giorno

Nella prima parte di questo articolo (se non lo hai letto clicca qui) ho deciso di condividere una mia esperienza personale: era veramente possibile abbandonare una vita poco soddisfacente, i musi lunghi, la burocrazia, un mercato stanco e cambiar vita?

Il segreto per realizzare questo importante obiettivo è stato il trading e, in particolare, la scoperta di un sistema per operare sui futures ma solo in alcuni momenti specifici della giornata. Vediamo quindi per sommi capi alcuni importanti dettagli di questo potente alleato.

I futures sono degli strumenti finanziari tangibili, tanto quanto le azioni.

Un future si compra e si vende, come le azioni, possiede una quotazione certa perchè viene negoziato in un mercato specifico, esattamente come la borsa per le azioni. I futures si scambiano al London Metal Market and Exchange Company (London Metal Exchange), al Chicago Board of Trade (CBOT), al Chicago Mercantile Exchange (CME), al New York Mercantile Exchange (NYMEX), nel mercato ICE-NYBOT, nel COMEX, etc.

Sembra complesso ma, fortunatamente, la maggior parte dei broker forniscono importanti scorciatoie e sistemi di ricerca per identificare i future che si stanno cercando. Spesso, infatti, basterà semplicemente cercare il ticker, se si conosce, oppure il nome: S&P 500, gold, dax, crude oil, ftsemib etc.

Altro importante strumento fornito dalle piattaforme di brokeraggio moderne è la possibilità di ottenere tutte le informazioni relative a quello specifico contratto future su quale si decide di operare. Dobbiamo, ad esempio, conoscere le commissioni di compravendita, che per alcuni importanti broker consistono in somme comprese tra il dollaro e mezzo e i due dollari e mezzo (incredibile, vero?), dobbiamo conoscere il margine minimo per operare e il valore del contratto.

Il concetto di margine è molto chiaro a tutti coloro che conoscono e operano con successo nel mercato del forex. Il mercato dei futures, allo stesso modo, è un mercato dove è necessario lavorare “in leva”. Per operare in leva il nostro broker ci chiederà di depositare un margine per tradare il contratto che ci interessa e lo manterrà “congelato” fino a quando avremo una posizione attiva. Generalmente i margini richiesti dal broker per effettuare operazioni sui futures sono molto diversi a seconda del tipo di contratto e vanno da 500/700 € fino a poco più di 5000 € per tradare il “pesante” contratto dell’argento.

Di conseguenza, un capitale minimo per operare profittevolmente e continuativamente su questo mercato potrebbe non superare i 5.000/10.000 €. Se poi, in seguito, si desiderasse incrementare il numero di contratti per trade sarà necessario un margine superiore (infatti il margine si riferisce ad ogni singolo contratto e se compro, ad esempio, due contratti avrò bisogno del doppio del margine).

Attenzione, il margine non equivale alla somma che stiamo rischiando, ma semplicemente alla garanzia richiesta dal broker per consentirci di operare in leva; infatti, esattamente come siamo tutti abituati a fare quando operiamo individualmente sia con le azioni che con il forex, anche con i futures effettueremo operazioni a rischio controllato mediante strategie di money e risk management (già pilastri del corso POWER TRADING, indispensabile requisito preliminare prima di approcciarsi alla formazione sui futures) e mediante l’utilizzo degli Stop Loss.

Nel video riportato qua sotto (registrato in diretta durante l’esecuzione di trade effettuati con denaro reale) mostro alcuni esempi significativi di operazioni nel quale si riesce ad apprezzare l’estrema velocità che spesso questa tecnica permette di ottenere nel prendere posizione e uscire velocemente da un trade.

httpv://youtu.be/_Lpd2MC2OMk

L’esempio si riferisce al Future di un indice americano molto importante, il Russell 2000, e viene eseguito utilizzando anche strategie automatizzate e pre-programmate che mi permettono di concentrarmi esclusivamente sul segnale d’entrata nell’orario tipico per questo strumento.

Il trade (due per la verità ma il secondo è davvero fulmineo) è molto veloce e non mi permette di spiegare granchè di ciò che sta avvenendo in diretta ma, di fatto, configura uno scenario in cui entro in un orario specifico sulla base di un segnale ben preciso di analisi tecnica (ottenuto scoprendo la scia lasciata dagli squali famelici di cui parlavo nello scorso articolo), mi porto a breakeven in pochi attimi (ossia annullo il rischio dello stop loss portando l’operazione a pareggio in caso di ritracciamento contro la mia previsione) ed infine concludo al target prefissato per un profitto di 250 dollari ottenuto in meno di sessanta secondi di durata … niente male non credi?

Se poi pensi che scenari di questo tipo si manifestano 2-3 volte al giorno per 3-4 giorni alla settimana e che la tassazione sul trading qua a Tenerife è ancora più bassa del già favorevole 26% secco che si paga in Italia (che è già molto inferiore rispetto alla tassazione dei redditi da lavoro), ora inizi a capire come il mio sogno di vivere su un’isola tropicale ed avere una piscina privata a disposizione della mia famiglia abbia potuto diventare realtà ^_^.

Che dire in conclusione se non che per me sarebbe un grande onore e piacere poterti aiutare ad ottenere risultati simili (o magari, perche no, superiori ai miei) trasmettendoti tutta la conoscenza relativa al day trading sui futures che ho accumulato durante gli ultimi 4 anni e ho sintetizzato in una serie di nozioni ed informazioni precise che vanno da quale broker utilizzare, come configurarne il software, come utilizzare i sub expert advisor di mia invenzione, saper identificare i momenti precisi e gli schemi precisi di prezzo su cui entrare ed infine … come raccogliere i profitti e goderne a beneficio tuo e dei tuoi cari.

Tutto ciò è racchiuso nel corso FUTURES & DAY TRADING che condurrò personalmente i prossimi [workshop_when what=”565″ color=”black”] a [workshop_where what=”565″ color=”black”] e per il quale abbiamo ancora alcuni posti disponibili, non molti per la verità dal momento che, essendo un seminario molto tecnico e riservato a chi possiede una conoscenza preliminare di analisi tecnica, preferiamo riservarlo a pochi partecipanti rispetto allo standard degli altri corsi Smartmoney.

Se vuoi capire come ho fatto a realizzare il mio sogno, trasferirmi a Tenerife e a guadagnarmi da vivere lavorando solo poche ore al giorno … ti aspetto al prossimo corso 😉

In attesa di allora, il mio augurio per la migliore vita possibile e per ricchi profitti dalle tue attività di trading!

Massimo De Gregorio

2 commenti

  1. stefano

    4 anni fa  

    scusa ma dove si vedono i guadagni nel video? non si vede un saldo che cambia o altro.. grazie


  2. Danilo

    3 anni fa  

    Ho appena finito il corso I:F. con Roberto e iniziato a seguire quanto insegnato…ci vorrà tempo, ma ho fiducia di farcela! Mi sono iscritto al tuo corso perchè vorrei proprio dare un sano impulso al mio trading sui futures (soliti problemi… in particolare piccole vincite azzerate da grandi perdite, SL troppo larghi, scarsa gestione emotiva del trade..) e applicare un metodo valido, flessibile nel tempo, ma con costanti guadagni mensili… anche non eccezionali, ma chiudendo in positivo la maggior parte dei mesi. Tu sei la dimostrazione che è possibile e io credo che ci possa riuscire anch’io!
    Ci vediamo ad Aprile 😉

    P.S. Il video non compare più


Commento

La tua email non sarà pubblicata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Iscriviti alla Newsletter!!

Rimani aggiornato su tutte le novità Smartmoney e sui nuovi articoli di questo blog

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco