Corso Guerrilla Business Intensive di T. Harv Eker: considerazioni finali

Sono appena rientrato alla base dopo una settimana londinese incentrata sul corso “GUERRILLA BUSINESS INTENSIVE” di T. HARV EKER, esperienza di cui puoi leggere QUI le prime impressioni relative soprattutto al contesto e alle caratteristiche dei partecipanti.

Devo dire che le aspettative sono state ampiamente confermate:

  • nei confronti del corso per la quantità, la varietà e la qualità dei contenuti espressi nonchè per la tipica energia e focalizzazione sul business e sul guadagno espressa da T. Harv Eker e dal suo team così come già percepito mesi fa al corso MILLIONAIRE MIND INTENSIVE
  • nei confronti dei relatori, ALEX MANDOSSIAN (esperto di marketing e di internet business) e JOEL ROBERTS (coach in ambito comunicazione con i media e esperto di “linguaggio dell’impatto”) assolutamente preparati, energici ed efficaci nelle rispettive aree di competenza, coadiuvati peraltro da un T. HARV EKER in formato VIDEO visto che inaspettatamente ha fatto mancare la sua presenza fisica, sicuramente con questo togliendo un pò di spessore e profondità al corso pur se devo ammettere che nel contesto di un corso con 500 persone la differenza tra vedere un trainer parzialmente in video e vederlo sul palco non è così pazzesca se si parte dal presupposto che comunque la possibilità di far domande e interagire direttamente è pressochè nulla e che comunque la maggior parte del tempo tieni comunque lo sguardo più sullo schermo che sul palco per una maggiore visibilità
  • nei confronti della città di Londra e della sua meteorologia, 6 giorni su 7 di pioggia e di freddo accidenti!!! Non si può davvero parlare di “Sunny London” …. ^_^

Insomma, in assoluto una bella esperienza anche se forse qualcosina in più me lo sarei anche aspettato.

Ho già detto dell’inattesa assenza fisica di EKER che personalmente ritengo non rispettosa  nei nostri confronti come clienti paganti da parte di SUCCESS RESOURCES che organizzava l’evento e che è un pò un segno di una tendenza recente di questi mostri sacri della formazione americana che predicano bene ma non sempre razzolano allo stesso livello sembrando talvolta più che altro concentrati a far numeri e a “spremere” a più non posso la propria clientela (ultimamente anche personaggi come Gitomer e persino il super decantato Tony Robbins hanno decisamente tradito le aspettative sotto questi aspetti) piuttosto che a dare un servizio totalmente in linea con le promesse espresse e con la propria fama.

Altra critica (da addetto ai lavori) la rivolgo al programma, talvolta un pò scoordinato o affrettato. A livello personale moltissimi contenuti erano già noti (ma questo era previsto, il corso si rivolge ad un pubblico con preparazione di livello inferiore rispetto a noi che siamo professionisti in queste aree da decenni) ma ho comunque CATTURATO TANTISSIMO VALORE, IDEE E SPUNTI IMPORTANTI.

Mi chiedo però se quanto espresso sia stato sufficiente per chi partiva da più indietro  per avere in mano alla fine del corso una serie di idee organizzate in maniera organica e pronte ad essere utilizzate per il proprio successo. Ecco, forse da questo punto di vista un pò di perplessità rimane anche se magari è motivata soprattutto dal raffronto con la cura del dettaglio e del supporto ai partecipanti che diamo nei nostri eventi in Italia che, lo dico senza ombra di smentita, non temono affatto il confronto con i mostri sacri americani rispetto ai quali abbiamo tanto da imparare quanto a marketing e diffusione dei propri contenuti ma anche qualcosa da insegnare rispetto a didattica, cura degli eventi e dei propri clienti.

Nel lasciarti qua sotto ad un piccolo contributo video che LIVIO SGARBI ed io abbiamo girato durante il corso stesso, un ringraziamento doveroso va a GIROLAMO PORTACCI di Risorse della Mente che ha messo assieme e supportato alla grande tutta la delegazione italiana ed  un saluto a tutti gli amici vecchi e nuovi con cui ho condiviso l’avventura londinese.

httpv://www.youtube.com/watch?v=-6i4vj8d_o4

Ah, quasi dimenticavo: se ci fosse la possibilità di organizzare qua da noi in Italia seminari con argomenti e contenuti in linea con quelli del “GUERRILLA BUSINESS INTENSIVE” (marketing, sviluppo del business, negoziazione avanzata, internet business etc.) o addirittura a portare qua da noi JOEL ROBERTS ed i suoi contenuti, saresti interessato a partecipare?

Facci una pensata e magari lascia un COMMENTO qua sotto.

Alla prossima, ciao!

Roberto Pesce

3 commenti

  1. Mercedes

    8 anni fa  

    Muy lindo verlos, interesante sin duda serán los contenidos del “guerrilla” pero sinceramente, lo que mas me genera curiosidad, es todo lo que no ha dicho, como lo llama Roberto, el gran Livione 😉
    Gracias por trabajar para nosotros, vuestros entusiastas estudiantes del MIC!
    un abrazo
    Mercedes


  2. Ciro Sgrano

    8 anni fa  

    Certo che sarei interessato, l’idea di importare questo tipo di contenuti formativi in Italia arricchendoli per adattarli alla nostra realta è buona. Andate avanti e non preoccupatevi che i sostenitori ci sono.
    Concordo sulla critica, finalmente se ne legge una, relativa all’assenza dell’insegnante principale in un corso che si vende grazie al suo nome, una mossa indelicata che sfiora l’arroganza.
    Un saluto
    Ciro


  3. Jose' Scafarelli

    8 anni fa  

    ahahahaha!
    😀
    è bellissimo rivedervi in video!
    🙂
    Per me è stata una magnifica esperienza e se da un lato condivido alcune tue critiche al corso, dall’altro penso che non si possa negare che le idee che ha ispirato nei partecipanti siano veramente tante e valide.

    A proposito!

    Ho appena fatto anche sul mio blog un bel resoconto in cui siete anche citati tu e Livio, se volete venire a commentare, mi fa piacere!
    🙂
    [il link al blog è in firma]
    😉
    1abbraccio
    Josè


Commento

La tua email non sarà pubblicata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Iscriviti alla Newsletter!!

Rimani aggiornato su tutte le novità Smartmoney e sui nuovi articoli di questo blog

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco