Team building e formazione: evoluzione di uno staff

Da un paio di settimane si è concluso il Camp di addestramento del nostro Staff: un misto di formazione e team building su cui sto ancora ragionando con deduzioni emotivo/filosofiche.

Visto che scrivere è da sempre l’esercizio che mi permette di pensare meglio, mi avventuro in questo articolo con l’idea di trarre qualche elemento utile.

Partiamo dal principio. Di cosa sto parlando?

Chi partecipa a INTELLIGENZA FINANZIARIA, il corso che fornisce le basi di un’educazione finanziaria efficace e ti consente di costruire un piano verso la libertà finanziaria, sa che ad ogni evento è accolto e accudito da uno staff in divisa.

Una parte di questo staff, chiamiamoli i più vecchi, i senior, indossano giacca e camicia, l’altra parte con meno esperienza/storia, chiamiamoli junior, un’elegante polo nera.

Lo staff è volontario, gente che fa altro nella vita: imprenditori, impiegati, liberi professionisti, operai, casalinghe, che in tempi, modi diversi hanno intrapreso un percorso per aumentare benessere finanziario e qualità della vita. 

Ex allievi, che ci hanno scritto chiedendo: “come si fa a entrare nel vostro staff?”

Sono persone che oltre ad apprezzare la semplicità e la simpatia con cui Roberto è in grado di comunicare contenuti all’apparenza ostici, sono rimaste colpite da come sono stati accolti e seguiti durante il corso, dall’atteggiamento e dalle risposte ottenute, maturando il desiderio di rimanere in contatto e di fare parte di questo gruppo. 

Qualcuno dice che non è facile trovare in giro entusiasmo e intraprendenza ma, come spesso succede, si trova quello che si è disponibili a cercare. 

E così si candida e, se viene selezionato (abbiamo severi criteri e insindacabili giudizi anche noi ;-)…), dedica gratuitamente tempo ed energia, tanta energia, per rivivere il corso “dal dietro alle quinte” capendo come si crea quell’atmosfera che ha gradito quando era seduto in sala ascoltando Roberto.

A quel punto si accorge che quel risultato non è solo il frutto di organizzazione, ma è la sintesi di presenza, atteggiamento e formazione. 

Come si fa a ottenere quel risultato?

Come tutte le cose: facendo esperienza.

Non imparo che il fuoco brucia e fa male solo per sentito dire, devo aver messo il dito su qualcosa di rovente almeno una volta, forse più di una se sono distratto, per imprimerlo definitivamente nel mio cervello.

Funziona allo stesso modo con qualcosa di meno tangibile, come la gentilezza, l’empatia, la capacità di parlare in pubblico, la determinazione, l’autostima.

È agire, fare, provare, la strada per crescere: affrontando paure, paranoie mentali, pregiudizi, convinzioni, stimando se stessi per ogni piccolo o grande passo.

La formazione più efficace non è quella della serie “mi siedo e ascolto cosa hai da dirmi”, ma quella “ascolto e faccio lo sforzo di applicare/agire”.

In quello sforzo c’è l’apprendimento più grande e il maggior beneficio che possiamo trarre da tutto ciò che facciamo.

Tornando al nostro staff, la formazione intesa come sopra, fino a qualche anno fa si concentrava a ridosso degli eventi dal vivo, mentre ora, per un gruppo selezionato ogni anno, è diventata tradizione ritirarci in trasferta tre giorni in una location immersa nella natura per un camp di addestramento.

Questa volta in uno splendido resort con vista sul lago di Garda.

E cosa fate lì tre giorni?

Formazione e team building.

La formazione è specifica in ambito finanziario: perché avere più strumenti, più scelte, più competenze fa la differenza tra investire con un risultato accettabile e farlo in modo molto soddisfacente e perché nulla  funziona in eterno. 

Il team building è la nostra esperienza. 

Per definizione si definisce team building: il  complesso delle attività dirette a favorire la comunicazione e a stabilire un clima di fiducia e di collaborazione tra i componenti di un gruppo, in particolare tra i dipendenti di un’azienda.

Noi non siamo dipendenti, solo poche persone collaborano all’interno della struttura in modo stabile e continuativo, ma di sicuro quello che siamo diventati in questi anni chi arriva al corso lo percepisce!

Giorgia Ferrari 

Iscriviti alla Community gratuita di Educazione Finanziaria Efficace

 

1 commento

  1. ELENA

    3 settimane fa  

    Ciao Giorgia,
    dopo aver partecipato ad IF, posso essere una testimone di quanto hai detto! IF, è un corso di alta formazione ma al tempo stesso, un’esperienza umana d’impatto ed il vostro lavoro di squadra emerge e si percepisce pienamente! Emerge la forza degli obiettivi comuni, la condivisione ed accettazione delle idee ed il valore dato alla formazione!
    Complimenti a tutto il Vostro Team 🙂
    Elena


Commento

La tua email non sarà pubblicata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco