I corsi di trading di Roberto Pesce volano anche sulla neve!!!

Nemmeno la neve, le autostrade e le ferrovie bloccate riescono a fermare i valorosi allievi dei corsi di trading in azioni e ETF che vogliono far crescere il proprio risparmio!!!

Credo proprio che ricorderemo per anni l’edizione del corso [workshop_what what=”488″ color=”navy”] che si è tenuto lo scorso sabato a Reggio Emilia sotto la mia consueta conduzione (Roberto Pesce), consueta sicuramente nei contenuti e nello stile improntato alla chiarezza e alla “leggerezza” ma sicuramente non nello scenario in stile “Vacanze di Natale a Cortina” !!!

Iniziata la giornata con un tam tam fatto di e-mail, sms e telefonate che chiedevano se il corso fosse o meno confermato, mi sono in effetti chiesto per un attimo cosa fare ma dopo aver saputo alle sei di mattina dall’albergo che erano si sepolti nella neve ma che due valorosissimi allievi come Luca e Albino erano già arrivati la sera prima rispettivamente da Roma e Bolzano mi sono chiesto: “Come posso deludere il loro impegno e rimandarli a casa a bocca asciutta?”

Detto fatto, pala alla mano per liberare la porta del garage, scarponcini da montagna ai piedi e fido pc portatile in valigetta mi sono gettato nella tormenta accompagnato dalle telefonate dei miei prodi allievi che, rassicurati dalla conferma che stavano ricevendo, mi aggiornavano via via sulla loro situazione.

Ebbene, il risultato finale è stato di oltre l’80% dei partecipanti che avevano prenotato che sono riusciti a raggiungere la sede del corso di trading a Reggio Emilia anche se… agli orari più disparati, compreso il lodevolissimo Michele che è arrivato quasi alle 11,30, trafelato ma motivatissimo ad apprendere e guadagnare in Borsa!!!

Sono assolutamente convinto che anche questa volta siamo riusciti a portare a casa l’obiettivo di diffondere i concetti essenziali a livello metodologico, di atteggiamento (psicologia e emotività del trading) e di operatività dell’arte di fare trading e investire con successo sui mercati di tutto il mondo.

Da quali piattaforme utilizzare, se operare nel trading dall’Italia o dagli USA, alle strategie di entrata, uscita, selezione titoli (stock picking), gestione della posizione (stock management), timing, stock screening con Geronimo Trading Manager o altre metodologie all’importanza degli ETF (ancora così poco conosciuti in Italia!), penso davvero siano stati affrontati e discussi tutti gli argomenti più importanti che un corso sul trading e sugli investimenti dovrebbe prevedere.

Ora tocca a voi, cari allievi!

Passare dalla teoria alla pratica e riuscire a mettere ordine e tradurre in risultati concreti tutte le informazioni e le conoscenze ricevute in un corso di formazione non è mai semplice nè banale, e questo vale a maggior ragione per un argomento così complesso come il trading in azioni e ETF.

Tuttavia, se saprete procedere con la determinazione, la voglia e lo spirito di superare le difficoltà che vi hanno portato al corso di sabato scorso non ho dubbi che saprete vincere anche questa sfida!

A tutti voi (e mi piace ricordare oltre alle persone già citate anche Maurizio, le vecchie conoscenze Nicola, Adriano e Giovanni, Paolo, Giorgio, Benedetta, Stefano ma non vorrei veramente far torto a nessuno, siete stati tutti splendidi!!!) i miei migliori auguri non solo di trascorrere un sereno Natale in compagnia dei vostri cari ma anche di iniziare sin da subito a monetizzare la vostra nuova conoscenza!

Se poi vi fa piacere, lasciate qua sotto un commento anche per aiutare i futuri allievi ad avvicinarsi ai corsi e a questo mondo così strano ma anche affascinante.

E con il corso di sabato 19 dicembre si conclude anche l’attività didattica del 2009, in un prossimo post tireremo qualche somma di questo anno così importante mentre i prossimi appuntamenti saranno con:

  • [workshop_what what=”494″ color=”navy”] – Inizio [workshop_when what=”494″ color=”black”]
  • [workshop_what what=”490″ color=”navy”] – [workshop_when what=”490″ color=”black”] a [workshop_where what=”490″ color=”black”]
  • [workshop_what what=”488″ color=”navy”] – [workshop_when what=”488″ color=”black”] a [workshop_where what=”488″ color=”black”]

Auguri a tutti!

Roberto Pesce

6 commenti

  1. massimo

    9 anni fa  

    Ciao Roberto, anche io sono uno di quelli che ha telefonato strada facendo !!!Credevo proprio di tornare indietro perchè in autostrada a più di 60 Km/h non si andava, Ne è valsa la pena fino in fondo.
    Che dire. Già dal beautiful mi avevi messo la classica “pulce nell’orecchio” sentire poi dal vivo le spiegazioni è stato quanto meno illuminante. Sto mettendo in fila i pensieri e proprio questa mattina, parlando in banca con un funzionario, ho ripensato alle tue parole e, su due piedi, ho preso una decisione che….mi piace. Una cosa è certa: vado avanti su questo percorso !!! Un abbraccio


  2. Maurizio

    9 anni fa  

    Ciao Roberto ed un saluto a tutti i partecipanti del corso con cui abbiamo condiviso una bellissima giornata. A dire il vero pensavo io di essere stato il primo ad arrivare, persino a disturbarti durante la colazione per la voglia di conoscerti. La giornata di training mi è piaciuta molto per la semplicità ed essenzialità dei concetti. Sono consapevole che il cammino per riuscire a volare con le proprie ali è ancora lungo e tortuoso,per questo, senza lasciarmi prendere dall’euforia voglio proseguire a fianco di un grande maestro quale sei tu. A presto. Maurizio


  3. Alberto

    9 anni fa  

    Caro Robby, colgo l’occasione per augurarti un sereno Natale, e in qualità di ex corsista porgo un saluto a tutti i tuoi allievi incoraggiandoli ad impegnarsi nell’apprendimento,e a mettersi in gioco, perchè alla fine i risultati arrivano.

    Saluti.


  4. piergiorgio

    9 anni fa  

    io che sono partito il 19 dicembre con idea di arrivare a reggio emilia strada facendo ho trovato neve neve a ferrara mi sono trovato con andrea
    zanetti e siamo patiti . è stato un’azzardo però non abbiamo mai osato
    la neve non ci permetteva altro . quando siamo arrivati in una reggio somigliante a madonna di campiglio , cortina siamo venuti in aula e abbiamo cominciato a sentire un linguaggio sconosciuto diventare meno
    difficile diciamo più famigliare . si capisce che il dott.or roberto
    sapeva le cose fondamentali tanto bene che le ha spiegate a noi con
    una sempilicità disarmante , non puoi non capire quello che ti spiega poi ti interroga per vedere ciò che ti ha spiegato se lo riesci a mettere in pretica . è più complicato serve allenamento ma bastano gli
    occhi e la memoria . sei grande roberto . ciao piergiorgio


  5. federico ceccoli

    9 anni fa  

    Ciao Roberto,
    quando ti ho visto al beautiful day ho deciso che avrei partecipato a questo corso a qualsiasi costo ! e così è stato …
    Sei un ottimo maestro, vediamo ora come sono i tuoi allievi.
    UN SALUTO A TUTTI I CORSISTI
    FEDERICO


  6. Luca Ruggeri

    9 anni fa  

    ciao Roberto e ciao a tutti i partecipanti del corso del 19 Dic, mi scuso per la tarda risposta ma ci ho messo 20 giorni per riprendermi da quel viaggio… 9 ore da Roma a Reggio Emilia…
    scherzo, già le prime ore del corso mi avevano fatto dimenticare il maltempo e mi avevano confermato di aver fatto un’ottima scelta nella decisione di parteciparvi. Adesso sto iniziando a mettere in pratica gli insegnamenti, è dura ma sto iniziando ad aprire gli occhi! e soprattutto, senza l’ottima guida di Roberto non sarei riuscito a cavare un ragno da ìl buco!
    a presto,
    Luca


Commento

La tua email non sarà pubblicata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Iscriviti alla Newsletter!!

Rimani aggiornato su tutte le novità Smartmoney e sui nuovi articoli di questo blog

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco