Vorresti raddoppiare i profitti della tua attività? Come riuscirci grazie all’Infomarketing

Se hai un’azienda o svolgi un’attività professionale, molto probabilmente ti sei chiesto già moltissime volte che cosa potresti fare per guadagnare di più.

Sarebbe bello riuscire a raddoppiare i profitti del tuo business, vero? Immagina cosa potresti fare se guadagnassi il doppio di ciò che guadagni attualmente.

Magari quei soldi in più ti servirebbero per arrivare alla fine del mese con più tranquillità, oppure semplicemente vorresti regalare a te stesso e alla tua famiglia un tenore di vita migliore o più vicino a quello che sognavi qualche anno fa.

Qualunque motivazione tu abbia, il nodo cruciale da risolvere è: come puoi riuscire a raddoppiare i profitti della tua attività?

Nelle prossime righe voglio dare una risposta a questa domanda. Stai infatti per scoprire:

  • Qual è il vero obiettivo del tuo business
  • Come farti preferire dai tuoi clienti, rispetto alla concorrenza
  • Come trasformare in modo automatico i tuoi contatti in clienti paganti, grazie a Internet e all’INFOMARKETING

Iniziamo. La prima domanda che devi porti è:

“Qual è il vero obiettivo del mio business?”

È importante che ti focalizzi una volta per tutte sul tuo vero obiettivo.

Se sei un fornaio, potresti pensare che il tuo obiettivo sia fare il pane più buono della città. Se invece sei un imprenditore edile, potresti pensare che il tuo obiettivo sia quello di costruire case belle, all’avanguardia e sicure.

Tutto giusto, ma questo non è il tuo vero obiettivo… In realtà, questo è solo il minimo che il tuo cliente si aspetta da te e cioè: che tu lavori bene e gli dia ciò per cui ti sta pagando!

Il tuo obiettivo non è fare un lavoro di qualità, perché quello è scontato. Se manca quello e non sei bravo nel tuo lavoro, allora nessuno potrà salvarti mai dal fallimento.

“Ma allora qual è il vero obiettivo della mia attività?”

Il vero obiettivo del tuo business è VENDERE!!!

Tu puoi essere un calzolaio, un panettiere, un architetto, un avvocato o qualsiasi altra cosa, ma se non vendi i tuoi prodotti o i tuoi servizi, non riesci a mettere insieme il pranzo con la cena e finisci alla Caritas. È chiaro il punto?

Se quindi non guadagni quanto vorresti, molto probabilmente, il tuo problema è che non sai vendere!

Non lo dico per offenderti, ma per porre la tua attenzione sugli errori che stai compiendo nella tua attività e che voglio aiutarti a non fare più.

I tempi in cui si riusciva a vendere facilmente di tutto e di più sono ormai finiti da un pezzo. Adesso siamo in un periodo di contrazione economica e vendere è diventato innegabilmente più difficile rispetto anche a soli 30 anni fa.

Una volta, quando l’economia era ancora in crescita, per vendere non serviva altro che fare una telefonata, un appuntamento con il cliente e la vendita era conclusa. I professionisti e i venditori di qualsiasi settore erano l’unica fonte d’informazione sul mercato per i propri clienti, che si fidavano di loro e compravano. Allora non c’era ancora Internet.

Oggi la situazione è radicalmente diversa. Viviamo in una fase di contrazione economica e le persone ci pensano molto attentamente prima di darti i loro soldi: ne hanno di meno e devono per forza fare scelte più oculate, fidandosi di chi veramente è in grado di meritarsi la loro fiducia.

Da questo deriva che gli strumenti tradizionali di marketing non funzionano più. Appuntamenti a freddo, telefonate a freddo e anche la pubblicità tradizionale su strada fatta di volantini e cartelloni pubblicitari, oltre a infastidire la maggior parte delle persone, ha perso completamente la propria efficacia, almeno per le piccole realtà come immagino possa essere la tua.

Se ti limiti a presentarti dal cliente e a sciorinargli le grandi qualità dei tuoi prodotti e della tua azienda, facendo la brochure umana, non otterrai altro che del gran tempo perso. Nel migliore dei casi, ti chiederà un preventivo, nel peggiore ti sbatterà fuori a calci.

In entrambi i casi, sei fregato:

  • Se mai risentirai il cliente, si presenterà con il preventivo di un tuo concorrente (magari truccato) molto più basso del tuo e tu, se non vorrai perderlo, dovrai svenarti e fargli lo sconto. Benvenuto nella “guerra dei prezzi al ribasso”! Questa è una delle strade più praticate da chi fallisce, perché se erodi continuamente i tuoi margini di profitto, alla fine non ti rimarrà niente e dovrai chiudere
  • Avrai perso in ogni caso tanto tempo prezioso correndo dietro al cliente, facendogli consulenze gratuite e preventivi sempre più bassi, ottenendo solo la tua mortificazione come professionista a cui non viene riconosciuta la sua reale competenza

Potrei anche proseguire, ma direi che tutto questo è più che sufficiente per iniziare a cambiare rotta, non credi?

Per farlo, inizia a rispondere a questa domanda fondamentale:

“Perché i tuoi clienti dovrebbero scegliere te?”

Diciamo la verità senza prenderci in giro: il tuo obiettivo è vendere, ma del tuo obiettivo al tuo cliente non importa assolutamente nulla.

Il tuo cliente pensa solo alla sua felicità: è normale. E tu gli servi nella misura in cui gli risolvi i problemi, con la tua soluzione unica e differente rispetto a quelle di tutti i tuoi concorrenti.

Ma prima che il cliente capisca che sei tu quello che può risolvere il suo specifico problema, deve conoscerti. E questo non avviene se tu usi ancora le telefonate a freddo.

La vendita, infatti, passa naturalmente attraverso 4 fasi, che tutti noi percorriamo ogni volta che dobbiamo scegliere da chi comprare:

  • Curiosità: conosciamo un certo brand o un certo professionista, iniziando a incuriosirci di ciò che ha da dirci
  • Interesse: iniziamo a interessarci a ciò che fa e a fidarci di ciò che ci sta dicendo
  • Qualifica: approfondiamo la conoscenza del brand o del professionista e cominciamo a capire che la sua soluzione è quella più adatta a risolvere il nostro problema
  • Acquisto: decidiamo che la sua soluzione è quella giusta e diventiamo suoi clienti

Ognuno di noi passa attraverso queste 4 fasi, con tempi diversi ed è su questo processo che anche tu devi concentrarti se vuoi riuscire a raddoppiare gli utili della tua attività.

Ecco come possono aiutarti Internet e l’Infomarketing

Internet, se utilizzato in maniera intelligente, può aiutarti ad automatizzare tutto questo processo. Non sto certo parlando di creare i soliti siti vetrina che sono di fatto un catalogo dei tuoi prodotti e nient’altro.

Sto invece parlando dell’Infomarketing!

L’Infomarketing è un insieme di strategie che ti consentiranno di accompagnare il cliente in maniera naturale attraverso queste 4 fasi, automatizzando il 90% del processo che conduce alla vendita.

Quando ti troverai di fronte al tuo cliente per fare una vendita o per una consulenza, lui già ti conoscerà e si fiderà di te. E non solo: avrà già deciso di comprare da te!

Ecco che allora riuscirai davvero a raddoppiare i profitti della tua attività:

  • Lavorando di meno, infatti svolgerai tutto il lavoro necessario per approntare il sistema una sola volta, poi questo lavorerà per te automaticamente, 24 ore su 24, tutti i giorni;
  • Liberando il tuo tempo, perché potrai concentrarti solo sulla conclusione delle vendite, cioè solo sul 10% dell’intero processo di vendita, perché del resto se ne occuperà il tuo sistema di Infomarketing.

Cosa devi fare ora?

Ora che hai capito quali vantaggi può portare l’Infomarketing alla tua attività e alla tua vita, il passo successivo è quello di iniziare ad approfondire e questi argomenti e, in tal senso, la cosa migliore che puoi fare è senz’altro quella di visitare e iniziare a navigare il sito CERCHIA RISTRETTA.

Scoprirai nella pratica cosa sia l’Infomarketing, inizierai a padroneggiare i suoi principi e le sue dinamiche e comprenderai un passo alla volta come anche tu possa utilizzarlo per guadagnare di più e liberare il tuo tempo.

Una nuova vita e una nuova dimensione per il tuo business ti attendono … a un solo un clic di distanza da questa pagina 😉

Ti aspetto!

Tiziano Valentinuzzi

Esperto di Informarketing e Direttore di Cerchia Ristretta

2 commenti

  1. Roberto

    1 mese fa  

    Io ho creato http://www.specialingredients.it. pensi possa funzionare anche per questo sito?


  2. Amina

    1 mese fa  

    Lo scenario descritto è così desolante e così vero che non posso non fare un salto su cerchia ristretta!


Commento

La tua email non sarà pubblicata.

Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Iscriviti alla Newsletter!!

Rimani aggiornato su tutte le novità Smartmoney e sui nuovi articoli di questo blog

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco