Benjamin Graham presenta Mr. Market, il suo amico depresso bipolare che fa impazzire la borsa!

Quasi chiunque si occupi un minimo di borsa conosce il nome di Warren Buffett, unanimemente considerato il più grande investitore di tutti i tempi e fino all’anno scorso anche come l’uomo più ricco del mondo, ricchezza si badi bene costruita integralmente operando per tutta la vita con costanza sui mercati finanziari.

Poche persone sanno invece quanto merito lo stesso Warren Buffet riconosca a colui che ha sempre considerato come il suo mentore e maestro principale, ossia Benjamin Graham.

Benjamin Graham (nato a fine Ottocento e morto nel 1976) è stato l’autore del famosissimo “The Intelligent Investor” (L’Investitore Intelligente) che vedi raffigurato qui a fianco ed è il padre riconosciuto della teoria del “Value Investing” secondo cui occorre orientare i propri investimenti verso azioni di aziende dotate di grande stabilità finanziaria, fondamentali solidi e ottime prospettive di crescita del proprio business.

Il consiglio di Graham (seguito da sempre dal mitico Warren) è infatti quello di trascurare le momentanee fluttuazioni di mercato e puntare sulla crescita di lungo termine di chi riesce a realizzare un business vincente.

Ben Graham utilizzava un’efficacissima metafora per spiegare le fluttuazioni e la volatilità di breve termine dei mercati finanziari suggerendo di impersonificare gli stessi in un individuo ipotetico da lui battezzato “MR. MARKET”.

Ebbene, MR. MARKET, suggeriva Graham, è una sorta di “depresso-bipolare” ossia una persona che alterna momenti di depressione classica in cui vede tutto nero, si butta giù e si svende a poco prezzo a momenti di euforia incontrollata in cui invece sprizza ottimismo ed entusiasmo da tutti i pori e pretende per sè stesso solo il meglio e i prezzi più alti (se vuoi vedere una caratterizzazione cinematografica di un depresso-bipolare recupera da Blockbuster un dvd di “Mr. Jones”, un simpatico film di qualche anno fa con Richard Gere).

Operando in borsa, MR. MARKET alternerà quindi momenti bui (fasi ribassiste e crisi) a momenti euforici (rally rialzisti e quotazioni alle stelle), anche più volte nello stesso anno con l’effetto finale di far impazzire chi cerca una logica e una spiegazione sensata nel variare repentino delle quotazioni e dei trend dei mercati azionari.

Ho sempre trovato illuminante e piena di buon senso la metafora di MR. MARKET oltre che rispondente al vero se si pensa che la stragrande maggioranza delle azioni oscilla di oltre il 50% ogni anno attorno al proprio prezzo medio (ossia se un titolo vale di media 50 $ ciò vuol dire che avremo mesi in cui lo troveremo a 25 $ e mesi in cui lo troveremo a 75 $ !!!).

Certo, da sola non basta nè a spiegare i perchè di questa situazione nè tantomeno a comprendere come muoversi per trarre profitto da tutto ciò, tuttavia è molto efficace per far acquisire un concetto essenziale se si desidera mettere il primo mattone sul proprio futuro di prosperità: la BORSA NON SEGUE LE REGOLE DELL’ECONOMIA REALE MA NE HA DI PROPRIE che, inutile aggiungere, occorre conoscere alla perfezione se si vuole evitare di lasciarci lo zampino.

In attesa magari di venirmi a trovare al corso [workshop_what what=”490″ color=”navy”] in cui oltre ad altri importantissimi temi vedremo come impostare un piano di investimenti efficace per far “lavorare il tuo denaro per te”, puoi comunque iniziare ad approfondire l’argomento guardando il mio DOPPIO VIDEO GRATUITO in cui introduco questi argomenti e illustro come un approccio regolare e sistematico possa nel tempo portare a grandissimi risultati.

Buona visione, alla prossima!

Roberto Pesce

Commento

La tua email non sarà pubblicata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Iscriviti alla Newsletter!!

Rimani aggiornato su tutte le novità Smartmoney e sui nuovi articoli di questo blog

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco