fbpx

Earnings Before Interest, Taxes, Depreciation and Amortisation (EBITDA) è una misura ampiamente utilizzata nel calcolo dei flussi di cassa per l’impresa. EBITDA rappresenta una misura di margine operativo lordo (MOL). EBITDA consente di verificare se la società realizza profitti positivi dalla gestione ordinaria. Sommando a EBIT il valore degli Ammortamenti si perviene alla misura di […]

L’Earnings Before Interest and Taxes (EBIT) è una misura ampiamente utilizzata nel calcolo dei flussi di cassa per l’impresa. L’EBIT rappresenta una misura di utile operativo prima degli oneri finanziari e delle imposte. L’EBIT si ottiene rielaborando le voci di conto economico nel seguente modo: Fatturato – Costo del venduto = Margine Operativo Lordo – […]

Possibilità di effettuare un investimento che riguarda un elevato ammontare di risorse finanziarie, con un basso tasso di capitale effettivamente impiegato. La leva finanziaria è espressa dal rapporto tra il valore delle posizioni aperte ed il capitale investito. Gli strumenti finanziari derivati consentono all’investitore di acquistare o vendere attività finanziarie per un ammontare superiore al […]

Teoria economica secondo la quale si ritiene che il prezzo di un’azione, in ogni momento, rifletta qualsiasi fattore ad esso riferito, sia esso macroeconomico oppure relativo a dati o notizie relative all’azienda stessa.

Misura del valore di una società, noto anche come “valore dell’impresa”. A seconda del livello di indebitamento della società, due sono le modalità di calcolo di Enterprise Value (EV): Nel caso di società indebitate: EV = capitalizzazione di borsa + indebitamento netto; Nel caso di società non indebitate: EV = capitalizzazione di borsa – liquidità […]

Earnings per Share (EPS) è una misura di utile netto espressa in termini monetari con riferimento a ciascuna azione. E’ detto anche “Utile per azione”.

Obbligazione strutturata il cui rendimento è indicizzato all’andamento di una azione o di un paniere di azioni.

Decisione finalizzata ad interrompere la quotazione di un titolo oppure finalizzata ad impedire ad un determinato soggetto di effettuare scambi su un mercato regolamentato.

Il concetto di esercizio è centrale nel funzionamento dei contratti di opzione. Il compratore di un’opzione acquista il diritto di “fare qualcosa” (acquistare o vendere uno strumento finanziario). Il compratore dell’opzione non è obbligato a esercitare tale diritto, mentre il venditore dell’opzione è obbligato a dare all’operazione il seguito richiesto dal compratore dell’opzione (acquistare se […]

Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco