A cosa servono i soldi

Già … a cosa servono?

Le prime risposte possono essere come sempre le più semplici ma, forse anche le più banali e scontate.

Potremmo dire che servono per pagare le bollette, per poter mettere ogni giorno in tavola pane e companatico, per potersi togliere qualche piccola o grande soddisfazione che dia gusto alla vita, per poter rispondere ad eventuali difficoltà od imprevisti che possono sempre capitare nella vita di chiunque.

Tutto vero ma … credo ci possa essere molto di più.

Il denaro può essere uno strumento per crescere.

Attraverso i soldi possiamo infatti comprare formazione, istruzione, libri, viaggiare, fare esperienze che ci arricchiscano e ci facciano espandere e maturare.

Il denaro può essere uno strumento per costruire.

Nessuna impresa umana, nella società moderna, può nascere e svilupparsi senza un’adeguata copertura economica che, tra le altre cose, fornisca anche supporto per quella fase in cui un impegno ben direzionato ancora non produce una ricompensa degna.

Il denaro è sicuramente anche un veicolo per ottenere tranquillità e importanza.

Poche cose danno altrettanto dolore e instabilità di una grave incertezza finanziaria, oserei dire che assieme alla salute e alla qualità delle relazioni, l’abbondanza o la ristrettezza finanziaria rappresentano il pilastro su cui si basano le nostre certezze e solidità e quando uno o più di questi pilastri viene meno per lungo tempo o viene fortemente minacciato anche tutto il resto inizia a sbiadire e complicarsi.

Allo stesso modo, pur essendo vero che il denaro di per sè non rappresenti garanzia di felicità, quando le cose vanno bene dal punto di vista economico finanziario solitamente ci si sente molto bene, soprattutto se si tratta di “ricchezza nuova” e faticosamente guadagnata, che è un altro modo per dire che non viene “data per scontata”.

Il denaro, infine, è un veicolo per acquistare tempo, dare spazio alle vere priorità e per guadagnare libertà di scelta.

Rispondi mentalmente a queste domande: “Cosa è veramente importante per te, in assoluto ed in questa specifica fase della vita? Se non avessi alcuna esigenza o necessità economica condurresti la tua vita come la conduci, gestiresti la tua settimana o il tuo anno come li stai gestendo attualmente o opereresti dei piccoli o grandi cambiamenti alle tue routine? Quali sono le attività a cui ti piacerebbe dedicare le tue giornate, esprimere il tuo talento e dare soddisfazione alla tua anima?”

Se, come immagino facilmente, in assenza di necessità finanziarie o con le stesse a prescindere già ampiamente soddisfatte, opereresti dei cambiamenti abbastanza significativi ecco che hai trovato la risposta più importante sullo scopo dei soldi e del denaro.

L’abbondanza e la tranquillità finanziaria allargano le nostre scelte possibili e rendono più facilmente percorribili la soddisfazione delle nostre reali priorità.

Non so, in totale onestà, quale sia la tua situazione economica attuale e quali le tue prospettive finanziarie o come vivi la tua relazione con il denaro dal punto di vista emotivo e quali convinzioni tu abbia al riguardo o come tu lo stia gestendo attualmente.

So però con certezza una cosa e cioè che hai sicuramente degli spazi di miglioramento quanto alla tua capacità di attrarre il denaro nella tua vita e produrre maggiore abbondanza finanziaria così come ne hai dal punto di vista della gestione e della capacità di moltiplicare il tuo risparmio imparando come “far lavorare il tuo denaro per te”.

Se vorrai darmi fiducia e seguirmi su questo percorso, sarà mio grande piacere e privilegio poter essere tuo coach su questo cammino in occasione della prossima edizione del corso INTELLIGENZA FINANZIARIA che si terrà a [workshop_where what=”490″ color=”black”] i prossimi [workshop_when what=”490″ color=”black”].

Poco più di un anno fa ho abbassato radicalmente il prezzo di INTELLIGENZA FINANZIARIA e tutt’ora lo sto proponendo con uno sconto importantissimo, ampiamente al di sotto del suo reale valore. Ho sicuramente una motivazione egoistica e di marketing dietro a questa scelta, corrispondente alla mia volontà di far conoscere il mio lavoro a più persone possibili con l’idea che una parte di loro possa poi desiderare di continuare il proprio percorso formativo con me e i miei collaboratori ma, allo stesso tempo, desidero anche fare il possibile affinchè chiunque possa essere contagiato da queste idee e riprendersi con questo un pezzo importante di qualità di vita, indipendentemente dalla propria possibilità economica o dalle proprie possibilità di investimento in formazione nell’immediato futuro.

La vita è troppo breve e troppo preziosa per doverne sprecare la maggior parte dietro a lavori e attività finalizzate quasi esclusivamente alla produzione di denaro da spendere per la nostra sopravvivenza e per togliersi qualche effimera soddisfazione.

Ecco il vero motivo per cui dovresti “imparare a far lavorare il tuo denaro per te”.

Roberto Pesce

Commento

La tua email non sarà pubblicata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco
Iscriviti alla Newsletter!!

Rimani aggiornato su tutte le novità Smartmoney e sui nuovi articoli di questo blog

NO SPAM! I tuoi dati sono al sicuro.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco